• Italiano
  • English
Deutsch
26-10-2021

Wallbox domestica: ricaricati con AGN ENERGIA

Wallbox domestica ricaricati con AGN ENERGIA

In un mondo che pian piano si sta incamminando verso un futuro green e rispettoso dell’ambiente, le auto elettriche rappresentano un passo importante verso una mobilità sostenibile.

L'aumento costante dei prezzi del carburante e la spinta dei governi verso soluzioni ecologiche stanno portando sempre più persone a lasciare i vecchi tipi di auto per adottare i veicoli elettrici. Rispetto alle auto alimentate con combustibili fossili, come gas o diesel, non emettono fumi di scarico, non sprigionano anidride carbonica e aiutano a ridurre l'inquinamento atmosferico. Ma come si ricarica un’auto elettrica? È possibile ricaricare un’auto elettrica direttamente a casa? In questo approfondimento scoprirai le risposte a queste domande e l’innovativa soluzione Wallbox domestica di AGN ENERGIA.

WallBox cos’è e a cosa serve

Le auto elettriche utilizzano per muoversi motori alimentati da batterie agli ioni di litio, lo stesso tipo che usiamo per smartphone e computer portatili. Come tutti i dispositivi elettronici, per funzionare hanno bisogno di essere collegate a fonti di energia esterne.
La durata di carica di un veicolo elettrico può variare dalla qualità della batteria e dalle condizioni climatiche, guidare sotto un forte temporale può richiedere molta più energia.
Al giorno d’oggi, grazie al numero crescente di punti di ricarica rapida è facile più che mai alimentare un’auto elettrica e, molti proprietari che hanno a disposizione un parcheggio in strada stanno investendo in un caricatore da esterno chiamata Wallbox.
Una Wallbox rifornisce l’auto in modo efficiente e sicuro, e può essere installata sia in strada che nel garage.

Cosa fa la Wallbox e come funziona

Traducendo dall’inglese “wall” significa muro e “box” scatola, la Wallbox è un sistema di distribuzione di elettricità a parete, una colonnina di dimensioni compatte che fornisce energia a una velocità superiore rispetto a una normale presa domestica a tre poli, che può essere utilizzata solo come soluzione d’emergenza.
Quando si acquista un veicolo elettrico dovrà essere alimentato regolarmente e con rapidità, una presa domestica impiegherebbe anche 14 ore. Collegando, invece, l’auto con una Wallbox questa si può ricaricare comodamente a casa durante le soste più lunghe, o di notte risparmiando sui costi per l’elettricità.

L’installazione di una Wallbox può essere fatta sia su suolo pubblico che privato, basta seguire le normative internazionali IEC 61851-1 che indicano i parametri da rispettare per la sicurezza. La Wallbox funziona con una presa elettrica che deve corrispondere a quella della tua automobile. Esistono quattro tipi di spine, due per la corrente alternata per ricarica fino a 22 kW e due per la corrente continua per ricarica veloce fino a 350 kW.

Wallbox tempi di ricarica

Le spine a corrente alternata (CA) sono di 2 tipi:

  • Wallbox tipo 1: sono monofase e permettono una ricarica veloce di una batteria esaurita fino a 7,4 kW, in 4-6 ore. La spina è usata soprattutto per i modelli di auto in Asia e in America.
  • Wallbox tipo 2: spina a tripla fase, con tre fili aggiuntivi per far passare la corrente. Offre una capacità di ricarica veloce di una batteria esaurita con un livello di potenza fino a 22kW, impiegando 1-4 ore. La maggior parte delle stazioni di ricarica supportano le prese di tipo 2, il più utilizzato in Europa.

I sistemi di ricarica rapida a corrente continua (CA), sviluppati in Giappone, possono arrivare fino 350kW. Le auto elettriche di ultima generazione possono garantire anche 300-400 Km di autonomia, quindi, non è necessario ricaricare la vettura ogni giorno.

Wallbox installazione

Con una Wallbox puoi ricaricare la tua auto elettrica a casa o nel condominio, tramite la rete domestica privata o condominiale.
L’installazione di una Wallbox è abbastanza semplice, basta rivolgersi a personale specializzato, come AGN ENERGIA. Forniamo sistemi precablati pronti per essere collegati al contatore domestico in poco tempo.
La Wallbox di AGN ENERGIA:

  • è a sistema monofase
  • è compatibile con tutte le auto elettriche attualmente in circolazione perché disponibile in due versioni (connettore Tipo 1 o Tipo 2)
  • ha l’attivazione semplificata della ricarica (modalità “plug & charge”) senza tessere RFID o sistemi equivalenti
  • Ti rilasceremo la certificazione dell’impianto a norma di legge.

Wallbox costo e AGN ENERIGIA

AGN ENERGIA consente ai clienti di rifornire la propria vettura elettrica comodamente a casa, senza rischi di blackout grazie al Sistema smart (sensore BeON) e con un contatore dedicato da 11 kW. Facciamo attenzione alla sicurezza, ma anche ai costi, fornendo un servizio vantaggioso su misura. Potrete anche beneficiare degli incentivi di Stato dedicati alla Wallbox, con detrazioni fino al 50%.

Con AGN ENERGIA ti muovi velocemente al volante verso un futuro green.

 

News

AGN ENERGIA è sempre al passo con i cambiamenti del settore energia, comunicando novità e informazioni utili a coloro che amano tenersi aggiornati e al passo con i tempi.  

Iscriviti alla nostra newsletter e segui le novità dedicate a tutti i settori dell’energia e dell’efficienza energetica.

Iscriviti
Liquid Gas Europe
Assogasliquidi Federchimica
Responsible Care
AIGET